Area Abbonati
LoginPassword
Monografia in Oncologia


cover

I sarcomi dei tessuti molli

Autore/i: Sandro Barni

Anno: 2011

Pagine: 206

I sarcomi dei tessuti molli sono tumori rari, estremamente eterogenei, la cui incidenza è spesso sottostimata. La diagnosi è complessa e richiede una specifica expertise. La prognosi è condizionata da fattori quali il volume della neoplasia, la sede anatomica, il grading, ma anche e soprattutto dalla correttezza del percorso diagnostico-terapeutico. Inoltre, nell’ultimo decennio, vi è stata un’importante evoluzione delle conoscenze di biologia molecolare che ha dato il via allo sviluppo di trattamenti innovativi. Per tali motivi, il confronto con centri di maggiore esperienza o il riferirvi il paziente nelle fasi più delicate della diagnosi o della terapia è un dovere per qualsiasi oncologo che debba affrontare un caso di sarcoma dei tessuti molli. Il volume offre un quadro aggiornato e completo su tutte le problematiche correlate a queste neoplasie, dalla caratterizzazione morfologica e molecolare, alla diagnosi differenziale, al ruolo della radiologia, della chirurgia e della radioterapia, al follow-up. Gli aspetti legati alla terapia medica neoadiuvante, adiuvante e delle fasi avanzate, con particolare riguardo ai nuovi farmaci, sono stati ampiamente approfonditi. Da sottolineare, infine, le prospettive aperte dall’aggiornamento sulle ricerche biomolecolari e sugli aspetti relazionali e di psiconcologia. Un testo per la pratica clinica di tutti i giorni, ma non privo di spunti per dibattiti ed approfondimenti.tessuto adulto che riproducono e da cui si presume originino (ad esempio liposarcomi dal tessuto adiposo, leiomiosarcomi dal tessuto muscolare liscio, tumori maligni delle guaine nervose periferiche, ecc.).